Spread the love

Tartufi di stracchino con rucola un finger food facile e veloce da preparare anche qualche ora prima di servire a tavola.

Si possono anche preparare per una cena improvvisa, così da servirli a tavola come antipasto sfizioso durante le feste natalizie. Dopo la preparazione potete conservarli in frigo per almeno 2 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

Scopriamo la nostra ricetta sprint!

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Ricciarelli ricetta | come preparare i deliziosi biscotti di Natale

Potrebbe piacerti anche questa ricetta:Nuvolette alla pizzaiola l Antipasti veloci e stuzzicanti per Capodanno

Ingredienti

  • 200 g di stracchino
  • 150 g di philadelphia
  • 50 g di grattugiato
  • 150 g di granella di pistacchio
  • rucola q.b.
  • 2 foglie di radicchio
  • 6 noci sgusciate
  • pepe nero q.b.
  • stick salati

Tartufi di stracchino con rucola: preparazione

Per la preparazione di questo finger food, mettete in una ciotola lo stracchino e la philadelphia, il parmigiano grattugiato e un po’ di pepe.

Bocconcini stracchino

Mescolate per bene tutti gli ingredienti, lavate la rucola e le foglie di radicchio, poi sminuzzate per bene, tamponate con la carta assorbente da cucina, poi unite la rucola, radicchio, granella di pistacchio, noci tritate ma non troppo finemente. Lavorate per ottenere un composto omogeneo e cremoso, ricoprite la ciotola con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate il frigo a riposare per 2 ore.

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Timballi mini di riso con fonduta | Uno sfizioso finger food

Potrebbe piacerti anche questa ricetta: Focaccia con i pomodorini e origano senza lievitazione

Bocconcini stracchino

Dopo aver atteso due ore, riprendete l’impasto e formate delle palline con le mani, trasferite in pirottini di carta e servite, ma se volete creare una presentazione diversa procedete in questo modo. Mettete su un piatto da portata le palline e inserite al centro di ognuna uno stick.

Servite e gustate in compagnia.

Buon Appetito!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *